News

Al via la terza edizione del Premio Audax per i non laureati

Per chi volesse cimentarsi con l’arte poetica, mancano una manciata di giorni al 21 luglio, termine ultimo per spedire i lavori ad Audax, la casa editrice di Moggio Udinese, promotrice del premio, quest’anno alla sua terza edizione.

Il concorso si rivolge a chi non possiede titoli di studio superiori ma ha la passione per la poesia: «l’idea alla base del Premio Audax», spiega l’editore e scrittore Emanuele Franz, ideatore del concorso, «sta nella presa di coscienza che ci sono molteplici possibilità per chi intraprende il percorso universitario, borse di studio e pubblicazioni. Molte di meno invece per chi, per le più svariate ragioni, vuoi economiche o personali, non ha potuto conseguire un titolo universitario. Queste persone, che hanno molte più difficoltà ad emergere delle altre, non per questo sono prive del talento genuino e della creatività».

Il premio per la sua originalità ha superato i confini nazionali tanto che la Regina Elisabetta II in occasione della prima edizione ha espresso, con una lettera recapitata a Franz da Buckingham Palace, commenti positivi e apprezzamento all’interessante progetto. «Voglio offrire una possibilità a chi, pur senza mezzi e titoli, è riuscito comunque ad esprimersi. Il coraggio degli autodidatti merita di essere premiato», continua Emanuele Franz.

La Giuria, oltre allo stesso Franz, è composta da Angelo Tonelli (vincitore Premio Montale 1998), Pino Roveredo (vincitore premio Campiello 2005) e dallo scrittore Angelo Floramo. Il premio è patrocinato dal Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia, dal Comune di Udine, dal Comune di San Daniele, dall’Ente Friuli nel mondo, e dalla prestigiosa biblioteca Guarneriana, che ospiterà la cerimonia delle Premiazioni in autunno.

Tra le regole del premio ricordiamo che non c’è limite di età per gli autori, che devono certificare di non essere laureati o di non possedere titoli di studio e che a parità di merito tra due opere vince quella il cui autore ha attestati scolastici inferiori.

Per chi fosse interessato e avesse un lavoro chiuso da anni nel cassetto, questo il sito dove scaricare il bando www.premioaudax.it

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*